PayPal prevede di rendere l’adozione di Crypto semplice per le imprese nel 2021

Dan Schulman, l’amministratore delegato di PayPal, ha recentemente parlato del suo grande quadro per le valute digitali nel 2021. Ha evidenziato il suo piano per consentire alle aziende che potrebbero temere la volatilità di Bitcoin di adottare BTC, promettendo una conversione immediata all’importo promesso in USD. Ha detto che non ci dovrebbe essere alcuna ragione per cui un’azienda non accetti i cryptos.

Inoltre, PayPal intende lanciare i suoi servizi di crittografia globale all’inizio del 2021. Il fatto che l’azienda abbia 28 milioni di aziende che utilizzano i suoi servizi significa che l’impatto potrebbe essere enorme. Inoltre, permette agli utenti statunitensi di acquistare, tenere e vendere bitcoin, etere, bitcoin cash e Litecoin.

Schulman ha detto che c’è stato un enorme aumento dei pagamenti digitali in tutte le forme; molti consumatori vogliono utilizzare i pagamenti senza contanti e, di conseguenza, c’è un’esplosione dei pagamenti digitali. Le valute crittografiche sono state una classe di beni che si scambiano, e ora è possibile utilizzarle come fonte di finanziamento all’inizio di quest’anno, aggiungendo una migliore utilità per i possessori di crittografia.

Dan Shulman ha affermato che è solo una questione di tempo prima che la sua azienda inizi a sostenere i CBDC non appena saranno disponibili. Paypal aggiungerà anche più funzionalità alla sua piattaforma per muoversi con la tecnologia moderna, migliorando l’utilità dei pagamenti. Sistemi migliori significheranno transazioni più veloci e meno costose, pur includendo più persone nel sistema finanziario. C’è un’enorme domanda per comprare, tenere e vendere i cryptos.

L’azienda è entusiasta di permettere alle persone di prendere i crypto engine, di trasformarli efficacemente in una valuta e di utilizzarli senza paura della volatilità. Intende anche stabilizzare i sistemi di crittografia e utilizzare più tecnologia digitale per migliorare i pagamenti.

Paypal adotta le crittografie

Recentemente PayPal ha dichiarato che la pandemia di COVID-19 ha spinto la necessità di pagamenti digitali, anche se il nuovo passo è stato pianificato almeno dalla fine dell’anno scorso e dopo la breve collaborazione di PayPal con il progetto della Bilancia di Facebook, che ora è Diem. PayPal ha annunciato che gli utenti potranno acquistare, vendere e tenere bitcoin nei loro conti.

L’azienda ha anche detto che avrebbe reso il bitcoin e altre valute criptate utilizzabili come metodo di pagamento per gli acquisti attraverso i 28 milioni di commercianti di PayPal. Molti hanno sperato che questa mossa della gigantesca azienda fosse il catalizzatore che avrebbe portato all’adozione diffusa delle valute crittografiche come metodo di pagamento.

Grandi opzioni

Ora alcuni clienti di PayPal possono convertire istantaneamente il loro saldo selezionato di criptovaluta in valuta fiat, con la certezza del valore e senza commissioni incrementali. I suoi commercianti non hanno integrazioni o commissioni aggiuntive, in quanto tutte le transazioni sono regolate con valuta fiat ai loro attuali tassi PayPal.

Comments are closed.